Multa annullata se autovelox non è ben visibile

(Adnkronos) - Multa con l'autovelox annullata se la postazione non è ben visibile. E' quanto ha stabilito, secondo quanto riporta Studio Cataldi, "la recente sentenza numero 210/2022 che ha confermato che la postazione dell'apparecchio di rilevamento della velocità, sia fissa che mobile, deve essere visibile, oltre che segnalata prima, altrimenti la relativa multa va annullata".

"La vicenda origina da un verbale elevato ai danni di un automobilista, assistito dall'avvocato Roberto Iacovacci, che con il suo veicolo aveva superato i limiti di velocità consentiti sulla strada ove era posizionato l'apparecchio di rilevamento della velocità".

"Il conducente del mezzo esperiva ricorso contro la multa, sostenendo che la posizione dell'autovelox non risultava ben visibile. In particolare, l'apparecchio risultava posizionato sopra un palo, posto a una distanza di oltre due metri al di fuori della carreggiata. Al riguardo, come vedremo meglio tra poco, il giudice di pace accoglieva il ricorso e formulava un'importante precisazione sulla finalità e sui modi con deve essere effettuato il controllo della velocità dei veicoli. Per tale motivo, la sanzione elevata dalla polizia locale veniva annullata".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli