Multata a 80 anni perché senza mascherina: "L’ho spostata solo per bere il caffè"

Linda Varlese
·Editor, HuffPost Italy
·1 minuto per la lettura
Old woman holds medical mask in hands, blank table (Photo: Getty Images)
Old woman holds medical mask in hands, blank table (Photo: Getty Images)

Una regola è una regola e va rispettata: altrimenti scatta la sanzione. E’ quanto è capitato a Viviana Parmigiani, età ottant’anni, per aver tolto la mascherina in un bar di Castelfranco. E poco importa se, come racconta a La Stampa, l’ha solo abbassata sul mento per sorseggiare un caffè e chiedere al suo compagno se glielo offriva, forse neanche mezzo minuto in tutto.

Sono scattate immediatamente le maglie dei controlli anti-Covid. Risultato: 400 euro di multa.

“Ci sono rimasta malissimo perché sono molto ligia alle regole, forse persino troppo, ma faccio quello che è giusto fare, e quella multa mi ha un po’ scossa. Io la mascherina la metto sempre, ne ho sempre due-tre di scorta nella borsa e ne raccomando l’uso anche alle mie amiche. Sono entrata con la mascherina sul viso, ho ordinato un caffè al banco e, quando me l’hanno portato, l’ho abbassata per poterlo bere. Poi ho notato il mio compagno seduto a un tavolino, gli ho detto “me lo offri tu?” e in quel momento mi sono vista circondare da tre-quattro vigili”.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.