Multato per il costo troppo elevato del caffè

caffe 2 euro multa
caffe 2 euro multa

Multa salata per il titolare di un bar dopo che un cliente si è lamentato del costo di 2 euro per un caffé e si è rivolto alla Municipale.

Multa al titolare a causa di un caffè a 2 euro

Il titolare della nota caffetteria Ditta Artigianale di Firenze si è visto notificare una multa da mille euro. È successo dopo che un cliente è andato su tutte le furie per il costo di 2 euro per un decaffeinato, e ha chiamato la Polizia.

Come detto, tutto inizia quando vengono chiesti due euro a un cliente che ha consumato un decaffeinato. Il prezzo non è esposto, così scatta la chiamata alla Municipale. Proprio la mancata esposizione dei costi ha portato alla sanzione.

Lo sfogo sui social del titolare

«Mi hanno fatto una multa perché hanno pagato il mio espresso 2 euro. Non può passare questa cosa, non può succedere. Aiutatemi!!! Vi prego aiutatemi a diffondere la voce. Ancora oggi, una persona si indispettisce se paga due euro un decaffeinato di una piantagione messicana preparato con molta professionalità dai miei baristi».

Questa la polemica sollevata con un post su Facebook da Francesco Sanapo, proprietario della caffetteria. Si è poi lamentato dato che il menù era presente in formato digitale tramite codice QR, come avviene ultimamente nella maggior parte dei bar.

Lo stesso presidente di Confartigianato Imprese Firenze, Alessandro Vittorio Sorani, parla di fatto grave:

«Non considerare la qualità di un prodotto dove c’è un grande lavoro dietro è qualcosa che mi amareggia profondamente. La qualità si paga ed è a vantaggio di tutti».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli