Muoiono insieme per Coronavirus, lutto nel Comune di Tribiano

·1 minuto per la lettura
Covid, marito e moglie morti insieme
Covid, marito e moglie morti insieme

Marito e moglie morti insieme a causa del Coronavirus. La coppia si trovava ricoverata presso l’ospedale Policlinico di San Donato, provincia di Milano, non si sono mai lasciati sino all’ora della propria morte. Lui aveva 75 anni e lei 77, risiedevano nel Comune di Tribiano, nel milanese.

Marito e moglie morti insieme

Le complicazioni dovute al Covid hanno fatto sì che la coppia passasse gli ultimi giorni di vita in un ospedale, per poi spirare. Erano entrati insieme in quell’ospedale e così se ne sono andati, rimanendosi accanto ed esalando l’ultimo respiro nello stesso momento. I due anziani sono deceduti nella giornata di martedì 10 novembre 2020 presso il Policlinico di San Donato, a darne notizia il consigliere comunale di Tribiano, Carmine Lanzetta.

Morti insieme di Covid

In base a quanto diffuso da Lanzetta, le condizioni di salute dell’anziana signora sarebbero state sin da subito molto gravi, con un decorso rapido in peggiorando e di conseguenza una polmonite bilaterale. Il marito 75enne sembrava invece stare meglio, nonostante avesse diverse patologie dovute all’età da monitorare. Ora è lutto nel Comune di Tribiano, dove verranno organizzati i funerali della coppia quanto prima, a piangerli anche la figlia oltre agli amici, parenti e tutti i cittadini residenti nella cittadina.

Un simile destino lo ha avuto anche un’altra famiglia, distrutta dal Covid a Gela, in Sicilia. In dieci giorni sono avvenuti tre decessi: madre, figlio e infine padre, tutti positivi al virus e affetti da polmonite. La famiglia Savà è tristemente spirata a causa di un’epidemia che sta mettendo in ginocchio il mondo intero.