Muore anziana a Torino: parenti si picchiano al funerale per l’eredità

Rissa a funerale per eredità

Al cimitero Monumentale di Torino è andato in scena un funerale veramente movimentato. Sarebbe infatti scoppiata un rissa tra i parenti della defunta presenti alla cerimonia. Secondo una prima ipotesi, la rissa potrebbe essere scoppiata per motivi legati all’eredità. Le persone presenti dovevano essere circa una quindicina, fra alcune di queste è scoppiato un diverbio. Sul posto sono giunte subito le Forze dell’Ordine, le quali hanno evitato che la situazione degenerasse e riportato la calma.

Muore anziana a Torino, rissa al funerale

La vicenda, un po’ tragica, un po’ grottesca e un altro po’ estremamente comica, ha fatto ricordare a molti cosa vuole dire avere “parenti serpenti“. Stando a ciò che hanno potuto appurare le Forze dell’ordine arrivate sul posto, la follia sarebbe partita dal figlio della defunta. Avrebbe infatti a un certo punto afferrato un’asta di ferro di una settantina di centimetri utilizzata per la numerazione dei campi e con questa ha iniziato a minacciare i parenti.

Alla scena hanno assistito altre persone presenti nel cimitero che hanno chiamato la polizia. Da qui l’intervento delle volanti e degli uomini in divisa che hanno evitato che dovesse presto essere celebrato, in quello stesso cimitero, qualche altro funerale.

Dovo aver riportato alla calma, gli agenti hanno denunciato per minacce aggravate il figlio della defunta. Sul posto è dovuta intervenire perfino un’ambulanza per soccorrere una signora più anziana della comitiva, una 80enne.