Muore cadendo con lo scooter il giorno stesso della laurea

webinfo@adnkronos.com

E' morto a 28 anni nel giorno stesso in cui si è laureato a causa di un incidente stradale. Gabriele Masi, residente a Sesto Fiorentino, è caduto la notte scorsa, intorno alle 3,30, dallo scooter in lungarno Soderini a Firenze. 

Il giovane in sella a una motocicletta, secondo una prima ricostruzione, arrivato all'altezza di piazza di Cestello, per cause da accertare, ha perso il controllo, e scivolando è andato a sbattere contro un cantiere edile. Inutile l'intervento dei sanitari del 118 per tentare di rianimarlo. La salma è stata trasporta all'istituto di medicina legale su disposizione del pm di turno. Sono stati effettuati i rilievi da parte della polizia municipale per stabilire la dinamica dell'incidente e il cantiere è stato sottoposto a sequestro.