Muore dopo aver mangiato 42 uova, aveva scommesso con un amico

Muore dopo aver mangiato 42 uova

Una stupida scommessa con un amico è bastata a stroncare la vita di Subhash Yadav. L’uomo infatti muore dopo aver mangiato 42 uova di fila. La ragione di questo strano gesto? Aveva scommesso con l’amico che sarebbe riuscito a ingerirne 50. I due amici si trovavano in un mercatino nel distretto di Jaunpur, nello stato indiano dell’Uttar Pradesh, al confine tra India e Nepal.

Muore per 2000 rupie, aveva mangiato 42 uova

Duemila rupie, l’equivalente più o meno di 25 euro. È questo il bottino che sarebbe toccato a Subhash se fosse riuscito a mangiare le 50 uova e a vincere così la scommessa con l’amico. L’uomo è riuscito a ingerire rapidamente, una dietro l’altra, tutte le uova crude appena comprate al mercato. Arrivato alla 42esima ha iniziato però ad avvertire dei dolori allo stomaco e in poco tempo è caduto a terra privo di sensi. L’amico, spaventato, ha subito allertato i soccorsi e Subhash è stato accompagnato d’urgenza al Sanjay Gandhi Post Graduate Institute of Medical Sciences.

Nonostante il tempestivo intervento dei medici, per l’uomo non c’è stato niente da fare ed è deceduto poche ore dopo l’arrivo in ospedale. Sul corpo dell’uomo è stata disposta l’autopsia, per accertare quali siano state le esatte cause della morte. Il personale medico ipotizza una serie di complicazioni causate dall’indigestione da uova.

Le uova sono un alimento molto nutriente ma anche molto delicato, in grado di causare gravi infezioni o malattie. Per questa ragione in Italia vengono effettuati regolarmente dei controlli da parte dei Carabinieri del Nas, che solo qualche giorno prima di questo incidente in India avevano individuato 66 casi irregolari nella filiera delle uova in Italia.