Muore giovane palestinese ferito da soldati israeliani

Muore giovane palestinese ferito da soldati israeliani

Un giovane palestinese, ferito gravemente lunedì mattina dai soldati di occupazione israeliani nella città di Qabatya, nel nord della Cisgiordania, è morto per le ferite riportate, secondo quanto riferisce l'agenzia di stampa ufficiale palestinese WAFA.

Il ministero della Sanità palestinese ha dichiarato che Taher Mohammad Zakarneh, 19 anni, è stato ricoverato in un ospedale vicino a Jenin in condizioni critiche con ferite da arma da fuoco alla testa, al piede destro e alla coscia sinistra e ustioni.

Secondo quanto riferito, un altro giovane palestinese è stato ferito e altri tre arrestati a Qabatya, durante un raid dell'esercito israeliano nella città.