Muore medico no vax: si curava con l'omeopatia. La vicenda

·1 minuto per la lettura
Muore medico no vax: si curava con l'omeopatia. La vicenda (Photo by DIMITAR DILKOFF/AFP via Getty Images)
Muore medico no vax: si curava con l'omeopatia. La vicenda (Photo by DIMITAR DILKOFF/AFP via Getty Images)

Un medico no vax è morto di Covid: aveva tentato di curarsi da solo con ferrolattina e farmaci omeopatici ma il 73enne è deceduto a Palermo poco dopo l’arrivo in ospedale.

A Cinisi, paese in provincia di Palermo dove risiedeva il medico no vax, in molti lo conoscevano per la sua “medicina antroposofica e omeopatica“. L’uomo era cardiopatico e si trovava in isolamento domiciliare da diversi giorni.

Agli amici e ai sanitari aveva sempre riferito di non avere alcuna intenzione di vaccinarsi. Era già segnalato all’unità speciale di continuità assistenziale (Usca) dell’Asp di Palermo,

Così, il 73enne aveva intrapreso un percorso di cure alternative con omeopatia e ferrolattina ma le sue condizioni erano presto peggiorate, rendendo necessario il trasporto all’ospedale Cervello di Palermo in ambulanza. All'arrivo in nosocomio, però, non c’è stato niente da fare: il 73enne è morto un’ora dopo.

GUARDA ANCHE - L'appello in lacrime di una no vax ricoverata: "Ho sbagliato, voi vaccinatevi"

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli