Muore per Covid l’ex senatore M5s Bartolomeo Pepe, convinto No Vax

·1 minuto per la lettura
Bartolomeo Pepe (Photo: Facebook)
Bartolomeo Pepe (Photo: Facebook)

È morto Bartolomeo Pepe, ex senatore del Movimento 5 Stelle, convinto sostenitore del movimento No Vax.

Lo hanno riferito fonti parlamentari del M5s, confermate da fonti sanitarie. Pepe era stato ricoverato in terapia intensiva all’ospedale Cotugno di Napoli per una polmonite bilaterale interstiziale derivata da Sars-CoV-2. Pepe era stato protagonista di convinte campagne no vax, anche sui social. Su Facebook, commentando il virus, aveva scritto: ”È una ridicola isteria”.

Il politico napoletano era arrivato al pronto soccorso del presidio dell’Azienda dei Colli sabato scorso accusando difficoltà respiratorie. È stato prima sottoposto a ventilazione non invasiva, poi sedato e intubato. I medici dell’ospedale avevano già dichiarato che Pepe si trovava “in una situazione molto critica”.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli