Muore schiacciato da sacco di zucchero

webinfo@adnkronos.com

Un operaio di 36 anni è morto per le ferite riportate ieri dopo essere rimasto schiacciato da un sacco di zucchero del peso di una tonnellata in una distilleria a Paratico, in provincia di Brescia. L'uomo, padre di due bambini, era stato portato in gravi condizioni all'ospedale Papa Giovanni di Bergamo, dove è morto nella tarda serata di ieri.