Murales mangia-smog per i diritti LGBTQ+ a Roma: tutto pronto per 'Outside In'

Parte da Roma, il 5 novembre 2020, la campagna di raccolta fondi per il primo murales green a tema LGBT: Outside In, un omaggio ai 50 anni del movimento LGBTQ+ che ha segnato un percorso di affermazione del diritto alla felicità e all’affettività di ogni persona. Un’opera d’arte di 250 metri quadrati di pittura mangia smog che verrà realizzata nel Municipio VIII nel quartiere di SAN PAOLO a Roma, dove ha sede lo storico Circolo Mario Mieli, a cura dell’artista olandese JDL, Judith De Leuuw: un muro per parlare di libertà, identità e rispetto nel segno dell’ambiente, in ricordo di Andrea Berardicurti, detta la KARL DU PIGNE', icona del mondo Lgbqt, attivista appassionato e instancabile del circolo Mario Mieli e draq queen, morto nel 2018, a 61 anni. Foto: Yourban2030 via HF4 Musica: "Summer" from Bensound.com