Muro Berlino, Casellati: vinta battaglia di libertà e democrazia

Pol-Afe

Roma, 7 nov. (askanews) - "Sono qui a Berlino oggi, per rendere omaggio a questo luogo dove 30 anni fa è stata combattuta e vinta una battaglia epocale. La battaglia della libertà e della democrazia". Lo ha detto oggi il Presidente del Senato Elisabetta Casellati a Berlino in occasione delle commemorazione del Trentennale della caduta del Muro.

"Un luogo simbolo - ha aggiunto - che ha spazzato via le divisioni tra Est e Ovest, tra comunismo e liberaldemocrazia. Una battaglia che ha cambiato la storia e la politica non soltanto della Germania ma dell'Europa e di tutto il mondo. Caduto il muro si è potuto ricostruire un'Europa senza più frontiere. Ricordare gli orrori che hanno preceduto la caduta del Muro è un imperativo perché significa ricordare ai giovani su quali valori si può costruire un futuro di fiducia e di speranza".