Musei: il Maxxi 'riparte' con 'Una storia per il futuro', nel 2021 focus e progetti speciali (5)

·1 minuto per la lettura
Musei: il Maxxi 'riparte' con 'Una storia per il futuro', nel 2021 focus e progetti speciali (5)
Musei: il Maxxi 'riparte' con 'Una storia per il futuro', nel 2021 focus e progetti speciali (5)

(Adnkronos) – Il 9 marzo inaugura 'Aldo Rossi. L’architetto e le città', a cura di Alberto Ferlenga, realizzata in collaborazione con la Fondazione Aldo Rossi, sponsor Molteni&C e UniFor. In continuità con la monografica dedicata nel 2019 a Gio Ponti, il MAXXI celebra un altro grande maestro italiano dell’architettura mondiale, archistar ante-litteram, primo italiano a vincere nel 1990 il Pritzker Prize. In mostra oltre 800 pezzi tra documenti, carteggi, modelli, schizzi, disegni e fotografie, tra cui le immagini di celebri autori quali Gabriele Basilico, Luigi Ghirri, Antonio Martinelli, Ugo Mulas (fino a ottobre 2021).

Il 31 marzo apre la collettiva 'Più grande di me. Voci eroiche dall’ex Jugoslavia' che attraverso le opere di oltre 50 artisti, a partire da Marina Abramović fino a Igor Grubic, Jasmina Cibic, Alban Muja, fino allo storico collettivo IRWIN, esplora il fermento artistico dei paesi dell’ex Jugoslavia e rappresenta una nuova tappa del filone di ricerca sul Medio Oriente e il Mediterraneo (fino a settembre 2021, a cura di Zdenka Badovinac e di Giulia Ferracci, curatrice associata, con la sponsorizzazione di Terna).