Museo del Prado, blitz di due giovani eco-attiviste

(foto Twitter)
(foto Twitter)

Blitz di due attiviste del movimento "Futuro Vegetal" nel Museo del Prado, a Madrid. Le due ragazze hanno appoggiato le proprie mani alle cornici dei dipinti di "Maja Desnuda" e "Maja Vestida" di Francisco Goya in segno di protesta contro l'emergenza climatica.

VIDEO - Ambientalisti imbrattano "Il Seminatore" di Van Gogh a Roma

Nello spazio fra i due dipinti hanno scritto con vernice nera il messaggio "+1,5 gradi" per "avvertire dell'aumento della temperatura globale che causerà un clima instabile e gravi conseguenze in tutto il pianeta".

Le due eco-attiviste sono state arrestate e prese in custodia dalle forze dell'ordine. Le opere di Goya non sono state danneggiate.

LEGGI ANCHE: Raid degli ambientalisti, lanciano purè su dipinto di Monet