Museo Egizio, "Passeggiate del Direttore" diventano una serie

Prs

Torino, 19 mar. (askanews) - Christian Greco, direttore del Museo Egizio di Torino, porta su YouTube uno degli appuntamenti più apprezzati del Museo. Si tratta delle "Passeggiate del Direttore", una visita mensile tra i reperti dell'Egizio, da lui condotta con un ristretto numero di visitatori.

La forzata chiusura del Museo a causa dell'emergenza Coronavirus ha però trasformato il format, inventato da Greco, in versione digitale. Un vero e proprio serial con due puntate settimanali di circa 8 minuti, messe a disposizione sul canale YouTube del Museo ogni giovedì e sabato, nel corso dei prossimi mesi di marzo e aprile.

"Da sempre ritengo che il Museo Egizio debba essere un patrimonio condiviso e appartenente a tutti e in questo momento, in cui siamo chiusi al pubblico e costretti a rimanere nelle nostre case, è per noi doveroso renderci comunque accessibili e metterci a disposizione della comunità . Questo è lo spirito e l'obiettivo di questa operazione: un regalo, a chiunque ne abbia voglia, per conoscere insieme a me la nostra collezione, capire la storia dei reperti che qui sono arrivati e che da quasi 200 anni il Museo conserva", ha dichiarato il direttore dell'Egizio.

Oltre alla nuova iniziativa, sono numerosi i contenuti fruibili dagli utenti del web per visitare la collezione del Museo Egizio da remoto: tra questi, brevi video auto-prodotti da curatori ed egittologi, disponibili su Instagram nella collezione #iorestoacasa, che comprendono piccoli tutorial, lezioni e consigli di lettura; la serie di video "Istantanee dalla collezione"; video dedicati alle analisi scientifiche della mostra "Archeologia Invisibile", di cui e' inoltre disponibile un tour virtuale a cui si può accedere dal sito del Museo.