Musica: Beatles, all'asta la casa dell'infanzia di George Harrison

·2 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Londra, 8 nov. – (Adnkronos) – Va all'asta la casa d'infanzia di George Harrison, morto all'età di 58 anni nel 2001 in seguito ad un tumore. Il chitarrista dei Beatles si trasferì al numero 25 di Upton Green nel quartiere di Speke a Liverpool nel 1949 quando aveva 6 anni. E in questa casa fece le prime prove musicali con John Lennon e Paul McCartney. La famiglia di Harrison lasciarono l'appartamento nel 1962, proprio quando i Fab Four stavano per raggiungere il successo. Il venditore Paul Fairweather ha detto che la proprietà con tre camere da letto è offerta con un prezzo stimato tra 160.000 e 200.000 sterline. (circa 187.000 – 234.000 euro).

La casa è stata messa sul mercato per l'ultima volta sette anni fa, quando è stata acquistata da un fan dei Beatles per 156.000 sterline. Anche se ci sono state ristrutturazioni, la casa conserva alcune caratteristiche originali, tra cui il bagno, il lavandino, le porte e gli annessi, ha precisato Fairweather. "George aveva imparato a suonare la chitarra in questa casa e le foto del gruppo che si riuniva lì nei primi anni '60 sono incredibili ancor oggi da vedere appese alle pareti".

George Harrison, il più giovane di quattro figli, precedentemente viveva con i suoi genitori Harold e Louise in una piccola casa in Arnold Grove, sempre a Liverpool. Gli Harrison erano in lista di attesa per un alloggio popolare da circa 18 anni quando si presentò l'opportunità di trasferirsi nel nuovo complesso residenziale di Speke. George Harrison continuò a studiare alla Dovedale Primary School, che era frequentata anche da Lennon, sebbene non si conoscessero a causa del divario di età di due anni e mezzo. Il gruppo di Lennon, The Quarrymen, provava al 25 di Upton Green quando Harrison e McCartney erano adolescenti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli