Musica e tecnologia: le luci di Luca Toscano accendono gli show, dall’ESC a San Siro

Le luci dell’Ahoy Rotterdam Arena con i suoi 30mila braccialetti led insieme all’azienda olandese CROWDLED. Il palco del Tomorrowland, gli show di Maluma e le performance di X Factor. Dietro questi allestimenti c’è Luca Toscano, che ha diretto anche il contenuto laser con cui Alessandra Amoroso ha annunciato il debutto a San Siro. E proprio dall’esperienza all’Eurovision Song Contest ha maturato ancora più forte la sua fede nella tecnologia. “Sono contento che l’Italia, dopo più di trent’anni, ospiterà un evento di questa portata – commenta il fondatore e CEO di ARTECH – potrò finalmente giocare in casa”. Sempre proiettato verso il futuro, Luca Toscano ha messo a punto una nuova generazione di braccialetti LED. “Abbiamo lavorato alla creazione di altre soluzioni inedite ed innovative che non vediamo l’ora di poter annunciare” conclude Luca Toscano. Music: “Perception” from Bensound.com

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli