MUsica, “A Passo Lento” è il nuovo singolo di Veronica Surrentino

·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 15 lug. (askanews) - Esce su tutte le piattaforme digitali, venerdì 16 luglio "A Passo Lento", il nuovo singolo di Veronica Surrentino. La cantautrice romana aggiunge un'altra tessera al mosaico di una carriera che ha disegnato con l'attitudine dei grandi e la maestria d'artigiana raffinata. Veronica ama definirsi "operaia" della musica, grata alla vita per il dono ricevuto e consapevole che il talento, da solo, non basti.

"A Passo Lento - dichiara Veronica - è nata subito dopo Tranne Te quando ancora avevo in circolo voglia di ritmo e la necessità di esplorarlo. Idealmente potrebbe essere il capitolo seguente dello stesso racconto: Tranne Te è il ritratto di una donna volitiva, che sa di volere tutto - "tranne te". A Passo Lento ci fa rivivere quello stato emotivo carico di aspettative, di una nuova storia. Un sogno che può confondersi con la realtà, incoraggiandoci a lasciarci andare".

In questo brano Veronica riconferma uno stile e un carattere artistico inconfondibile: una voce blues, che non confonde le parole ma le rende protagoniste su un ritmo contemporaneo e radiofonico senza per questo, rinunciare alla musica suonata che è e rimane, fondamentale e imprescindibile.

La cantautrice con Aldo Martino e Gianfranco Bonavolontà, compagni di viaggio inseparabili e insostituibili e la batteria di Alessandro Bastianelli ci regala un brano raffinato che, pur distante dai tormentoni reggaeton, farà da colonna sonora a questa nuova estate.

"La sezione ritmica ci ha impegnati molto - sottolinea Veronica - costringendomi a rivedere il cantato. La parte melodica è arrivata come sempre in solitudine al piano, dove nascono le mie canzoni. Dopo, insieme, abbiamo fatto un gran lavoro per ottenere un brano ritmato, che non perdesse il bello della musica suonata; la difficoltà, per il mio modo di scrivere, è stata di trovare parole con un bel suono, allineate al ritmo. Il brano, senza pretese o imperativi, racconta la nascita di un rapporto, un nuovo incontro che lascia aperto il finale. Vera protagonista è la consapevolezza che ci possa essere coinvolgimento, passione, anche andando A Passo lento, lasciandosi cullare dalle emozioni, senza ipotecare il domani".

"Abbiamo preso il ritmo e voglio procedere sostenuta - prosegue - "A passo lento" sono già andata e oggi spero, di andare avanti mettendo da parte le paure. Il senso di responsabilità cresce e la voglia di non ripeterci, di non deludere dando qualcosa di più ci ha messo un po' di pressione. Abbiamo lavorato con tanta applicazione e l'intento di raggiungere il fine che ci eravamo prefissati: suoniamo perché, questo, ci rende felici, mai esclusivamente per l'approvazione altrui".

Per questo nuovo inedito, un videoclip girato in mare aperto: vele spiegate al vento e un senso nuovo di libertà. A Passo Lento, in una nuova storia d'amore, scegliendo di viverla fino in fondo, senza chiedersi dove ci porterà.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli