Musk entra nella sede Twitter

Il video parla chiaro. Anzi, ironizza. "Fatevene una ragione!" Elon Musk è subito andato nella sede di Twitter a San Francisco, portando con sé un lavandino che mostra nel filmato da lui stesso pubblicato online. Ovviamente, sulla piattaforma social.

https://twitter.com/elonmusk/status/1585341984679469056

In vista della scadenza dei termini per l'acquisizione dell'azienda, fissata per domani dal tribunale, dopo l'accordo di aprile e dopo che in precedenza aveva cercato di tirarsi indietro, il magnate utilizza questo il gioco di parole e di immagini - skin in inglese significa lavandino ma anche digerire - per rilanciare l'intesa.

"Sto entrando nel quartier generale di Twitter - lasciatevelo dire!", ha cinguettato il miliardario, preannunciando la chiusura dell'accordo da 44 miliardi di dollari. Difatti, Musk ha anche cambiato il suo profilo Twitter per riferirsi a se stesso come "Chief Twit". E le banche finanziatrici hanno iniziato a versare i fondi per l'operazione.