Musk, temporaneamente sospeso l'accordo con Twitter: cosa è successo

Musk, temporaneamente sospeso l'accordo con Twitter: cosa è successo (AP Photo/John Raoux, File)
Musk, temporaneamente sospeso l'accordo con Twitter: cosa è successo (AP Photo/John Raoux, File)

Elon Musk ha temporaneamente sospeso l'accordo per l'acquisto di Twitter. Il motivo è legato a quanto riferito da Twitter in merito agli account falsi o spam, che rappresenterebbero meno del 5% dei complessivi 226 milioni di utenti attivi giornalieri monetizzabili.

VIDEO - Chi è Elon Musk

Come ha twittato lo stesso patron di Tesla ripostando un rapporto Reuters del 2 maggio, "la trattativa per Twitter è temporaneamente sospesa in attesa di dettagli a supporto del calcolo che gli account spam/falsi rappresentino effettivamente meno del 5% degli utenti". La riduzione del numero di questi account, ha spiegato l'imprenditore, sarebbe un suo obiettivo chiave per la piattaforma.

Stop, dunque, per il momento, all'accordo che prevedeva l'acquisto del social network per un totale di 44 miliardi di dollari (54,20 dollari ad azione). Il titolo di Twitter è così immediatamente crollato in borsa di circa il 20% nelle contrattazioni pre-market. Al contrario, quello di Tesla è salito di 5 punti percentuali - e questo, come nota Il Sole 24 Ore, è forse un segnale del fatto che gli investitori dell'azienda automobilistica farebbero volentieri a meno dell'impegno di Musk in Twitter.

La notizia della sospensione dell'accordo, di fatto, è stata una sorpresa per tutti, soprattutto perché i numeri relativi agli account falsi non sono stati diramati nelle ultime ore, ma già qualche giorno fa. Da qui l'ipotesi che Musk sia in realtà entrato in possesso di cifre differenti rispetto a quelle diffuse dall'azienda di Market Street. E che il suo secondo fine sia quello di abbassare le somme dell'affare.

LEGGI ANCHE:

VIDEO - Jack Dorsey: chi è il co-fondatore di Twitter che vale 11,8 miliardi

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli