Musk ha twittato una teoria complottista sull'aggressione a Paul Pelosi

ANGELA WEISS / AFP

AGI -  Elon Musk ha twittato il link di una teoria complottista sull'attacco a Paul Pelosi, il marito della Speaker della Camera Nancy Pelosi. "C'è una piccola possibilità che le apparenze ingannino", ha twittato il miliardario, riferendosi all'aggressione e linkando il sito conservatore Santa Monica Observer, che sta diffondendo informazioni non verificate sull'aggressione.

Il miliardario sudafricano ha risposto a un tweet dell'ex candidata democratica alle presidenziali Hillary Clinton, che ha criticato le teorie cospirative avanzate dal Partito Repubblicano e che a sua volta aveva linkato all'articolo del Los Angeles Times che sottolineava i rapporti dell'aggressore con i complottisti di destra di Qanon.

There is a tiny possibility there might be more to this story than meets the eye https://t.co/HCaF5DrRjP

— Elon Musk (@elonmusk) October 30, 2022