Musumeci: centrodestra condannato a unità, non possiamo dividerci

Rea

Roma, 19 ott. (askanews) - "Siamo condannati a governare l'Italia, siamo a condannati a stare uniti, a fare dell'alleanza un valore. La nostra coalizione vince solo se unita. Non possiamo dividerci e lasciare l'Italia alla sinistra". Lo ha detto il presidente dela Regione Sicilia, Nello Musumeci, dal palco di piazza San Giovanni, dove "c'è un popolo stanco di subire ingiustizie. Da questa piazza, sintesi dell'Italia che lavora, che produce, che cerca dignitosamente un lavoro, dico grazie alla piccola comunità di Lampedusa lasciata sola dall'Europa cinica e ipocrita, ad accogliere i vivi e i morti".