Musumeci, su controlli Fontanarossa direttore Usmaf si smentisce

Red/rus

Roma, 2 mar. (askanews) - "Comprendiamo la paura con la quale il direttore regionale dell'Usmaf abbia dovuto smentire quello che ha dichiarato pubblicamente davanti al prefetto di Catania, quello che hanno detto a noi i volontari, in presenza dei funzionari di polizia, e quello che hanno visto, nei giorni scorsi, migliaia di passeggeri in arrivo allo scalo etneo".

Lo dichiara il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, commentando le dichiarazioni - rilasciate al quotidiano La Sicilia - del direttore dell'Ufficio della sanità marittima, aerea e di frontiera della Sicilia, Claudio Pulvirenti.

"Sono indignato - aggiunge il governatore - e penso che un funzionario dello Stato che mente pubblicamente non abbia il minimo senso delle istituzioni. A questo punto desidero sapere se da Roma è arrivato un nuovo impulso a non controllare i voli che arrivano dalle tre Regioni più esposte. Questa mattina scriverò al ministro Speranza. Basta con questi giochetti sulla pelle dei siciliani".