Myanmar, migliaia in piazza: cannoni ad acqua per disperderli

Myanmar, migliaia in piazza: cannoni ad acqua per disperderli
Myanmar, migliaia in piazza: cannoni ad acqua per disperderli

Milano, 8 feb. (askanews) – Migliaia di manifestanti sono scesi in piazza in Myanmar, per il terzo giorno consecutivo, per protestare contro il colpo di Stato militaare che ha rovesciato il governo guidato dalla Lega nazionale per la Democrazia di Aung San Suu Kyi. Nella capitale Naypyidaw la polizia ha usato cannoni ad acqua sui lavoratori impegnati in uno sciopero nazionale.