Myanmar: Ue, dopo stop sanzioni rilasciare tutti i prigionieri

23 aprile 2012

(ASCA) - Roma, 23 apr - In seguito alla sospensione per unanno delle sanzioni imposte contro il Myanmar, i ministridegli Esteri europei, riuniti in Lussemburgo, hanno chiestoal governo birmano ''il rilascio incondizionato dei restantiprigionieri politici e la fine di tutte le restrizioniimposte

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità