Myanmar: Ue sospende per un anno sanzioni, salvo embargo sulle armi

19 aprile 2012

(ASCA-AFP) - Bruxelles, 19 apr - L'Unione europea ha

concordato di sospendere per un anno tutte le sanzioni

imposte contro il Myanmar, salvo l'embargo sulle armi. Lo

riferiscono fonti diplomatiche Ue, secondo cui la decisione

''ci dara' il tempo di valutare la sostenibilita' delle

riforme'' avviate nel Paese.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità