**Nadef: Franco, 'in futuro ci saranno regole Ue, meno debito per maggiore autonomia'**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 6 ott. (Adnkronos) – ''Si sta aprendo un dibattito sulle future regole di bilancio dell'Unione europea. In qualunque direzione si vada è verosimile che qualche regola ci sarà, più o meno stringente. Dobbiamo tenere a mente che il debito e il deficit devono gradualmente scendere e l'avanzo primario deve essere riconseguito''. Lo afferma il ministro dell'Economia, Daniele Franco, nel corso dell'audizione sulla Nadef che si svolge nelle commissioni Bilancio di Camera e Senato. Il ministro sottolinea che ''dobbiamo ridurre il nostro debito anche per motivi nazionali: libera interessi per risorse da destinare ad altre finalità'' e ''riduce il premio di rischio sul nostro debito''. Un paese ''meno indebitato è più autonomo'' mentre un paese ''molto indebitato ha storicamente meno margini autonomia''.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli