Nadia Toffa, Ilary Blasi assente al tributo: “Ero a Londra per lavoro”

Ilary Blasi e Nadia Toffa

Nel corso della serata de Le Iene dedicata a Nadia Toffa, circa un centinaio tra inviati e conduttori delle passate edizioni del programma hanno ricordato la giovane giornalista scomparsa lo scorso 13 agosto. Tra i tanti volti presenti, però, in molti hanno notato una grande assenza, ovvero quella di Ilary Blasi. Nel corso di una recente intervista, quindi, la conduttrice degli Eurogames 2019 ha voluto chiarire il motivo della sua assenza.

Ilary Blasi assente al tributo

Conduttrice de Le Iene dal 2007 al 2015, negli anni in cui era presente anche Nadia Toffa, in molti hanno criticato l’assenza della moglie di Francesco Totti in occasione della prima puntata della nuova edizione del programma, andata in onda lo scorso 1 ottobre. Nel corso di questa puntata, infatti, un centinaio di collaboratori, tra conduttori e inviati storici del programma, si sono riuniti per ricordare la tanto compianta Toffa.

In seguito alla sua assenza al tributo, molti utenti del web hanno preso di mira la Blasi, contestandole di non essersi presentata né ai funerali e nemmeno alla puntata de Le Iene dedicata alla compianta giornalista scomparsa lo scorso agosto. Nel corso di un’intervista rilasciata a F.magazine, quindi, Ilary Blasi ha voluto chiarire il motivo della sua assenza. “Ero a Londra, un viaggio che avevo prenotato per il lavoro di Francesco. Mi hanno chiamato quando ero già partita”, ha quindi spiegato l’ormai ex conduttrice del Grande Fratello Vip, difendendosi in questo modo dalle critiche ricevute da alcuni haters sui social.