Naike Rivelli senza veli: la foto sconvolge i fan

Naike Rivelli

Naike Rivelli, figlia ribelle e anticonformista di Ornella Muti, non perde occasione di fare una polemica non troppo sottile nei confronti di un certo tipo di televisione. Il suo messaggio potrebbe essere certamente condivisibile, ma diventa addirittura virale quando Naike decide di veicolarlo attraverso fotografie che non lasciano molto all’immaginazione!

Naike Rivelli, il cactus e il lenzuolo

Nella fotografia postata alcuni giorni fa, Naike appare completamente nuda in un letto disfatto, coperta soltanto da un lembo di lenzuolo bianco che in realtà non nasconde proprio niente, e serve soltanto a incorniciare un lato B da urlo. Naike posa con i capelli scompigliati e allontanando con una mano un grosso cactus (un cosiddetto “cuscino di suocera”) poggiato appena accanto al suo materasso.

Al di là del significato simbolico della fotografia, è innegabile che Naike Rivelli mantenga, anche a quarantaquattro anni suonati, il desiderio di apparire e di sconvolgere, mettendosi in mostra il più possibile e facendo, possibilmente, parlare di sé.

Sua madre Ornella è molto spesso al di là dell’obiettivo e si è scoperto che è la stessa attrice a realizzare alcuni degli scatti con cui Naike decide di ammaliare i suoi fan e di polemizzare di tanto in tanto su determinati argomenti.

La foto insieme al cactus naturalmente ha sollevato un vero e proprio coro di complimenti e circa 7400 mi piace. Un risultato più che prevedibile quando si decide di mettere in mostra un corpo scultoreo in un modo del genere.

La polemica contro i media

Non troppo tempo fa, quando Mediaset era impegnata nella formazione del cast del Grande Fratello VIP, Naike Rivelli aveva deciso di far sapere ai propri follower di essere stata invitata per l’ennesima volta a partecipare al reality show e di aver rifiutato l’invito come era sempre successo in precedenza.

Tra le motivazioni che avevano reso ancora più deciso il rifiuto la presenza di Alfonso Signorini al timone dello show dopo l’abbandono di Ilary Blasi. In realtà, più che contro Signorini, la Rivelli sembra detestare profondamente un tipo di televisione scandalistica e mirata principalmente a mettere in luce aspetti grotteschi della personalità dei concorrenti, i quali accettano di mettersi in ridicolo solo per soldi.

L’attacco a Barbara D’Urso

Nella fotografia scattata insieme al cactus, Naike si scaglia stavolta contro i toni sensazionalistici di un certo tipo di conduzione: non è difficile individuare nella sua didascalia un riferimento chiarissimo alla celebre busta segreta che di tanto in tanto compare nei programmi di Barbara D’Urso.

Oltre a questo, la figlia di Ornella Muti provvede a taggare anche alcuni tra i principali media di informazione che si dedicano spesso al gossip tra cui Skytg24, l’agenzia Ansa e Mediaset. Alla fine, si scopre, è tutta una strategia mediatica per annunciare il suo compleanno in grande stile e, magari, ottenere un po’ di quella visibilità che altri personaggi famosi cercano di ottenere partecipando ai reality che Naike dice di snobbare e disprezzare.