Nainggolan ci ricasca anche in Belgio: patente ritirata, cos'ha fatto

·1 minuto per la lettura

Cambiano le città, ma per Radja Nainggolan i guai restano sempre gli stessi. Dopo aver lasciato Milano e l'Inter per sposare la causa dell'Anversa, nel suo Belgio, l'ex centrocampista di Roma e Cagliari si è lasciato andare all'alcol in un sabato sera concluso col ritiro della patente.

Secondo quanto riferito dal quotidiano hln.be, il belga è stato intercettato da una pattuglia della polizia locale nella notte tra sabato e domenica mentre sfrecciava nella zona di Anversa con la sua auto ad una velocità ben oltre i limiti consentiti. Le forze dell'ordine, dopo averlo sottoposto all'alcol test, lo avrebbero trovato in stato d'ebbrezza, con conseguente ritiro della patente.

Guai che non lasciano in pace il centrocampista che dovrà restare senza patente per 15 giorni e potrebbe incappare in una sanzione anche dal suo nuovo club.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli