Nancy Brilli ha il Covid: "Mi è presa brutta, mi sento una schifezza"

·1 minuto per la lettura

“Dopo la schiena rotta, la congiuntivite a entrambi gli occhi, il dito rotto di un piede, ora il Covid. Basta”. L’attrice Nancy Brilli lo racconta nelle storie del suo profilo Instagram. “Mi sento una schifezza. M’è presa brutta brutta con una stanchezza mortale, una tosse d’oltretomba”, dice ai suoi follower.

Nancy Brilli su Instagram (Photo: Instagram)
Nancy Brilli su Instagram (Photo: Instagram)

Comincia così l’anno per lei, con il saturimetro, racconta, che indicava una percentuale non confortante: l′84%. Per questo era corsa in ospedale per una verifica, al pronto soccorso del Sant’Eugenio di Roma. Dopo sette tentativi di prelievi che l’attrice descrive “dolorosi” e la tac ai polmoni, è tornata a casa, come si vede dalle ultime foto che ha postato.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli