Nancy Pelosi annuncia visita in Armenia dopo scontri con azeri

featured 1649062
featured 1649062

Roma, 16 set. (askanews) – La presidente della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti Nancy Pelosi ha annunciato che si recherà in Armenia dopo gli scontri tra armeni e azeri nella regione di frontiera contesa del Nagorno Karabakh.

“Visiteremo l’Armenia perché abbiamo ricevuto un invito dagli armeni”, ha dichiarato Pelosi, nel corso di una conferenza stampa in Germania, senza tuttavia fornire dettagli sulla visita in programma, sottolineando che si tratta di “diritti umani e del rispetto della dignità e del valore di ogni persona”, ha affermato Pelosi.

“In ogni caso, si tratta di diritti umani e del rispetto della dignità e del valore di ogni persona”, ha aggiunto Pelosi, che è stata al centro di tensioni geopolitiche tra Cina e Stati Uniti per la sua visita a Taiwan ad agosto.

Più di 200 persone sono morte nei combattimenti tra le truppe armene e azere, con le due parti che hanno respinto reciprocamente le responsabilità degli scontri terminati in seguito a una mediazione internazionale.