Napoli, app per ingresso in spiaggia: come funziona

(Adnkronos) - Una app per prenotare l'ingresso nelle spiagge libere a Napoli ed evitare così eventuali assembramenti al mare "atteso l'incremento dei contagi da Covid-19". La app è attiva da oggi, annuncia il Comune di Napoli, e servirà per prenotare l’ingresso nei tratti di spiaggia liberi dei lidi Spiaggia delle Monache, Bagno Ideal e Bagno Elena a Posillipo, nel tratto di costa a ridosso di Palazzo Donn'Anna. In questi lidi, per ragioni di ordine pubblico e per evitare assembramenti, l'Autorità di sistema portuale del Mar Tirreno Centrale, d'intesa con la Giunta comunale e i titolari delle concessioni balneari limitrofe a queste spiagge, ha fissato determinate modalità di fruizione.

Per la Spiaggia delle Monache, unitamente al tratto di spiaggia pubblica compresa tra Palazzo Donn'Anna e il Bagno Sirena, con ingresso dal Bagno Sirena, l'accesso giornaliero è consentito dalle 8.30 alle 17.30 per un numero massimo di 400 persone. La prenotazione con sistema digitale offerto gratuitamente dalla ditta Maylab srl è possibile collegandosi al link "www.lidoo.it/tour/spiaggia-delle-monache", dove in tempo reale si potrà conoscere la capienza disponibile delle spiagge alla data prescelta.

Per la spiaggia compresa tra Palazzo Donn’Anna e Bagno Ideal l’accesso giornaliero è consentito dalle 8.30 alle 17.30 a un numero massimo di 24 persone , di cui 12 accessi saranno garantiti attraverso il Bagno Ideal e 12 accessi attraverso il Bagno Elena con ingresso da via Posillipo 12 e via Sermoneta 19. Anche in questo caso è possibile la prenotazione secondo sistema digitale collegandosi al link "www.lidoo.it/tour/spiaggia-compresa-tra-palazzo-donnanna-e-bagno-ideal".

L’ingresso è consentito ai maggiorenni. I minori possono accedere solo se accompagnati da un adulto. Ai fini del rispetto delle modalità fissate, il personale dei lidi potrà all'occorrenza procedere all’identificazione delle persone per conoscerne l’età anagrafica."Come avevamo previsto – ha dichiarato l’assessore all’Ambiente e al Mare Paolo Mancuso - da oggi l’accesso alle spiagge pubbliche di Napoli sarà regolamentato grazie a un'app. Voglio ringraziare personalmente Stefano Cicala e Alessandro Recano della Maylab Srl, proprietaria del portale di booking Lidoo.it, che ci hanno messo a disposizione gratuitamente il loro portale per l'accesso controllato alle spiagge. E’ chiaro che la necessità si presenta essenzialmente nel fine settimana quando l’accesso ai lidi è maggiore, ma in questo modo abbiamo un sistema di prenotazione trasparente e di facile uso per tutti", conclude Mancuso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli