Napoli, baby gang mette in fuga Polizia

webinfo@adnkronos.com

Agenti costretti a indietreggiare davanti al lancio di cassette e oggetti vari da parte di una banda di ragazzini. Il tutto tra le risate di cittadini che assistono alla scena di guerriglia. E' accaduto a Napoli nel borgo di Sant'Antonio Abate. La denuncia arriva da un video diffuso su Facebook da Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale della Campania di Davvero Verdi. ''Babygang mette in fuga la Polizia nel borgo di Sant'Antonio Abate - scrive il consigliere, sottolineando che il video gli è stato inviato da un cittadino - Una vergogna indescrivibile. Pene severissime per tutti i protagonisti di questo assalto, famiglie comprese''.