Napoli: Conte, 'con Letta e Speranza firmato 'patto' per città, Manfredi candidato' (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – "Muoviamo questo passo -scrive Conte- senza paura, con determinazione: per prendere di petto questa sfida, con realismo e concretezza. Quello stesso realismo dimostrato da Gaetano Manfredi, che fin da subito si è detto pronto a lavorare per Napoli se fosse stato posto nella condizione di incidere sulla vita dei suoi concittadini e di trasformare le loro voci in capitoli di programma. E così sarà".

"Il Movimento 5 Stelle, Pd e Leu sono al suo fianco e sostengono un percorso che vuole assicurare alla città un solido cammino di sviluppo. Il Patto mette nero su bianco misure concrete per il territorio di Napoli, comprese le aree dove la depressione socio-economica ha morso con più ferocia: non sono parole al vento, ma il cambiamento che pretende di bussare alla porta della cittadinanza. Una strada di crescita collettiva, un vaccino contro ogni rassegnazione e pessimismo".

"La mia firma, assieme a quella di Enrico Letta e Roberto Speranza, risponde all’appello di Gaetano Manfredi ad un sincero impegno per questa grande città. Ha posto un’unica condizione: chiedere per la sua terra, non per sé. È il segnale concreto di una svolta che merita, per la quale non vogliamo risparmiare tempo, impegni e sudore".