Napoli, contro lo Shakhtar record negativo in Champions: solo 15mila spettatori

A Napoli è già alta la la febbre per la sfida in programma il prossimo primo dicembre con la Juventus: il San Paolo sarà gremito.

Il grande obiettivo della stagione per il Napoli è senza dubbio la vittoria dello Scudetto. Mai come quest'anno la squadra partenopea sembra accreditata per il grande passo in Italia. Così, a Maurizio Sarri è toccato sacrificare qualche energia preziosa in Champions League

A due giornate dalla fine il cammino verso gli ottavi di finale è parecchio in salita: solo 3 punti nel girone per il Napoli, contro i 9 dello Shakhtar che attualmente è secondo. Irragiungibile il Manchester City in prima posizione.

Anche i tifosi del Napoli hanno avvertito questa priorità stagionale. In campionato al San Paolo non manca mai il loro apporto massiccio, mentre per la partita di Champions League di questa sera contro lo Shakhtar ci saranno solo circa 15mila spettatori allo stadio.

Per il Napoli, relativamente alla Champions League, si tratta di un record negativo. Con una vittoria contro la squadra ucraina, però, la banda di Maurizio Sarri potrebbe riaprire i giochi ed infuocare l'ultima giornata della Champions contro il Feyenoord.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità