Napoli, corpo senza vita di ventenne in un dirupo: è giallo

Psc

Napoli, 7 feb. (askanews) - Il corpo senza vita di un ventenne è stato rinvenuto nel pomeriggio in un dirupo a Napoli. Il cadavere era in una scarpata sulla quale si affaccia via Aniello Falcone, zona del quartiere collinare Vomero, particolarmente frequentata dai ragazzi per la presenza di numerosi locali. La scomparsa del giovane, nato nel 2000, era stata segnalata nella tarda serata di ieri dai familiari dopo che non aveva fatto rientro a casa. Il ragazzo, figlio di professionisti, era uscito con un gruppo di amici. Indagini da parte dei carabinieri che stanno cercando di ricostruire cosa sia accaduto. E' probabile che il 20enne abbia perso la vita dopo essere caduto da un'altezza di 4-5 metri. Aperta un'indagine da parte della procura che, con molta probabilità, disporrà l'esecuzione dell'autopsia sul cadavere.