Napoli dichiara lutto cittadino per Maradona e gli intitola lo Stadio San Paolo

Claudio Paudice
·Giornalista, L'HuffPost
·1 minuto per la lettura
(Photo: Michael Steele via Getty Images)
(Photo: Michael Steele via Getty Images)

Il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha proclamato il lutto cittadino. La decisione dopo avere appreso della morte di Diego Armando Maradona. Il primo cittadino ha anche proposto di intitolare al “pibe de oro” lo Stadio San Paolo.

I tifosi del Napoli hanno acceso decine di lumini votivi nella piazzetta ai Quartieri Spagnoli davanti al murales di Diego Maradona. Nella piazzetta c’è un piccolo bar con decine di foto e magliette di Maradona, davanti al quale I tifosi si raccolgono. Il bar ha acceso in proiettore su cui scorrono le immagini dei gol. Nella piazzetta, un donna al primo piano ha appeso allo stendipanni al balconcino una maglia del Boca Juniors con il numero 10, la prima maglia di Maradona.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.