Napoli, donna uccisa in parcheggio a Somma Vesuviana: arrestato il marito

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

E' stato arrestato per omicidio e tentato omicidio Francesco Nunziata, 70enne che questa mattina ha ucciso la moglie, Vincenza Tuorto, 63 anni, accoltellandola nel supermercato di Somma Vesuviana (Napoli) che i due coniugi gestivano.

L'uomo, che in un primo momento è fuggito dal luogo dell'omicidio, si è presentato nella caserma dei Carabinieri di Ottaviano.

Secondo quanto ricostruito, l'uomo avrebbe ucciso la moglie per motivi di gelosia: sospettava infatti che la donna intrattenesse una relazione con un 43enne, uno dei fornitori del supermercato, primo obiettivo della sua aggressione. Il 43enne è stato ferito, mentre la donna è morta prima che arrivassero i soccorsi sul posto. Le indagini sono coordinate dalla Procura di Nola

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli