Napoli, elude alt e tenta di investire poliziotti: arrestato

Psc

Napoli, 27 lug. (askanews) - Ha tentato di investire i poliziotti che gli avevano imtimato l'alt per un controllo. E' accaduto a Napoli dove gli agenti hanno arrestato, per resistenza a pubblico ufficiale e spaccio di sostanza stupefacente, un 28enne già noto alle forze dell'ordine. I poliziotti, in servizio di controllo del territorio in via delle Repubbliche Marinare, nella zona orientale del capoluogo campano, hanno tentato di fermare l'uomo in sella a uno scooter, ma per eludere il controllo, ha accelerato la marcia cercando di travolgere gli agenti. Il 28enne è stato bloccato dopo un inseguimento durante il quale ha speronato la Volante ed è stato trovato in possesso di nove stecche di hashish, 830 euro in banconote di vario taglio ed un telefono cellulare. La droga, i soldi ed il telefono sono stati sequestrati, così come lo scooter, risultato privo di copertura assicurativa. L'uomo è stato anche sanzionato poiché guidava senza idonea patente di guida.