Napoli: estorsione a commerciante, 2 arresti della polizia

Aff

Napoli, 18 mar. (askanews) - A Napoli due persone sono state arrestate per aver estorto 600 euro, in tre rate, al titolare di un esercizio commerciale nel quartiere napoletano di Soccavo. Inoltre, i due soggetti che sono accusati di concorso in estorsione, avevano imposto alla vittima, lo scorso febbraio, di sospendere i lavori di ristrutturazione di un negozio. L'operazione è stata eseguita dalla squadra mobile della polizia di Napoli, in coordinamento con la Dda partenopea. Gli arresti sono stati eseguiti lo scorso 10 marzo ma la notizia è stata diffusa oggi.