Napoli (Fi): ok Berlusconi su proporzionale e premio maggioranza

Pol/Vep

Roma, 22 set. (askanews) - "Il sistema elettorale proporzionale con il premio di maggioranza ha due pregi evidenti: esalta l'identità dei partiti e, insieme, premia la loro capacità di trovare sintesi politico-culturali con altre forze politiche. Ancora una volta il presidente Berlusconi ha lanciato il sasso nella direzione giusta in un confronto politico diventato confuso e incomprensibile. Forza Italia è storicamente collocata nel centro-destra, leale da sempre con i suoi alleati, ma sempre autonoma nell'elaborazione delle proposte politiche e programmatiche. Non siamo sovranisti e siamo avversari determinati di tutte le ideologie pauperiste care alla sinistra". Lo afferma in una nota Osvaldo Napoli (Fi).

"Per ricostruire un'alleanza di centrodestra occorre che fra tutti gli alleati si instauri una linea di rispetto e di dialogo perché nessuno di noi è portatore di verità rivelate - osserva -. Forza Italia deve attrezzarsi e affrettarsi per ridefinire il proprio campo di influenza nella società e riaffermare i valori del popolarismo, del liberalismo e dell'europeismo senza i quali il centrodestra potrà anche gonfiarsi di voti ma non potrà mai governare l'Italia".