Napoli-Fiorentina 0-2, le pagelle degli azzurri: Ospina è il migliore, Milik non incide

Francesco Manno

​ Segui 90min su Facebook , Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Napoli e della Serie A !

Quello tra il Napoli e la Fiorentina è uno degli anticipi della giornata numero 20 del campionato italiano di Serie A. Si gioca allo stadio San Paolo.

Ospina 6.5: Incolpevole sul goal di Chiesa, è decisivo su una incornata dell'esterno viola. Nel secondo tempo si fa trovare pronto in più occasioni.

Hysaj 6: Gattuso gli sta dando fiducia e l'esterno albanese gioca un match complessivamente positivo.

Di Lorenzo 4.5: Molto male da difensore centrale. Ha delle chiare responsabilità sul goal di Chiesa non accorciando sull'attaccante. Gattuso lo sposta a destra e il rendimento dell'ex Empoli migliora, ma senza mai incidere.

Manolas 6: Grintoso come sempre, fa quello che può, ma i compagni di reparto non lo aiutano.

Luperto 4.5: Inadeguato a certi livelli. Schierato inizialmente a sinistra, non affonda. Lascia troppo spazio a Vlahovic in occasione del goal dello 0-2 della Fiorentina.

Ruiz 5: Non è un regista e si vede. Serve un assist d'oro a Callejon nella prima frazione di gioco, ma resta l'unica cosa davvero buona della sua partita.


Allan 5: Non è efficace come al solito in fase di non possesso e raramente si va vedere in zona offensiva. Sostituito, si dirige direttamente negli spogliatoi.


Martin Caceres,Allan


Zielinski 5.5: Va vicino al goal con una conclusione dal limite dell'area di rigore. Sbaglia qualche apertura di gioco, ma almeno è uno dei pochi a provarci sempre.

Milik 5: Una bella spaccata che impensierisce Dragowski e poco altro. Troppo solo in attacco, ma dal polacco di si aspetta sicuramente di più.

Erick Pulgar,Lorenzo Insigne

Insigne 5: Dà l'anima in campo, tenta la giocata, ma anche il capitano degli azzurri si perde nel grigiore generale degli uomini di Gattuso.

Callejon 5: Fallisce una occasione clamorosa davanti al portiere avversario che avrebbe potuto cambiare la partita. Altra prestazione sottotono per l'esterno.


Dal 56' Demme 5.5: Non dà il cambio di marcia al Napoli, gioca in modo semplice e si fa ammonire subito. Ha l'attenuante di essere arrivato da poco.


Dal 63' Lozano 5.5: Entra nella seconda frazione di gioco. Si rende protagonista di qualche buona azione personale, senza però trovare lo spunto vincente.


DAL 75': Llorente 5: Nel Napoli di Gattuso sembra un pesce fuor d'acqua. Non riesce mai a impensierire la difesa della Fiorentina.