Napoli, Gattuso: "Dobbiamo dare continuità alla vittoria di oggi. Mertens ci mancava molto"

Niccolò Mariotto

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del ​Napoli e della Serie A!

Colpo esterno per il Napoli che questa sera ha battuto 1-0 il Cagliari alla Sardegna Arena e si è avvicinato alla zona Europa League, ora distante solamente due punti. Al fischio finale il tecnico azzurro Gennaro Gattuso ha commentato la gara dei suoi ai microfoni di Sky Sport.


Ivan Gennaro Gattuso

"Dobbiamo dare continuità, facendo un filotto di vittorie, prima di dire che siamo tornati. Non mi fido, non è per buttare le mani avanti. Non dobbiamo dimenticare ciò che abbiamo combinato. La strada da seguire è questa, con tanto lavoro. Questa squadra ha grandissime qualità, ma non può permettersi di scherzare col fuoco. Per uscire dalle difficoltà bisogna pensare 24 ore al giorno al Napoli. Chi ha fatto grandi cose qui, perché buttare tutto negli ultimi mesi? Alla fine tireremo le somme", queste le parole di Gattuso.


Il tecnico del Napoli ha poi concluso dichiarando: "Mertens? Al di là del gol fa diventare tutto semplice. Su questo aspetto è un fenomeno. Le sue qualità tecniche le conoscete tutti. È furbo, sa come ricevere, come legare. Non sta mai fermo. Ci è mancato tanto perché è un calciatore che abbina furbizia a grande qualità".