Napoli, investe con l'auto 6 persone: morta una 27enne

Aff
·1 minuto per la lettura

Napoli, 10 lug. (askanews) - A San Giuseppe Vesuviano (Napoli) un 18enne, incensurato, ha perso il controllo della sua auto ed ha investito sei persone: una ragazza di 27 anni morta durante il trasporto all'ospedale di Nola, mentre grave in prognosi riservata una 34enne. successo la scorsa notte. La donna - al settimo mese di gravidanza - ha dato alla luce una neonata, che ora in terapia intensiva all'ospedale di Sarno. Un altro ragazzo vittima dell'investimento, un 32enne, ricoverato presso l'ospedale di Castellammare di Stabia e secondo i militari sarebbe in pericolo di vita. Gli altri tre ragazzi della comitiva non sarebbero gravi ma comunque in prognosi riservata e ricoverati negli ospedali di Nola. I carabinieri hanno arrestato il giovane per omicidio stradale. Il ragazzo questa notte era alla guida di un'utilitaria in compagnia di un amico e mentre percorreva via Ottaviano ha perso il controllo dell'auto ed ha investito 6 persone intente a chiacchierare davanti ad un negozio. I militari hanno sequestrato l'autovettura (con tutti i documenti in regola) e sono in corso gli accertamenti per ricostruire quanto avvenuto. Il 18enne risultato negativo ai test alcolemici e tossicologici ed ora ai domiciliari in attesa di giudizio.