Napoli, Letta: "Manfredi grande opportunità per non sprecare risorse Pnrr"

·1 minuto per la lettura

"Sono molto fiducioso sul futuro di Napoli e del Sud, perché era tanto tempo che non si vedeva e non si trovava una dinamica così positiva come quella che si è costruita attorno a Manfredi. La possibilità di costruire una dinamica di rilancio di Napoli e del Mezzogiorno attorno a Manfredi è per noi fondamentale". Lo ha detto Enrico Letta, segretario del Partito democratico, ieri a Napoli per un appuntamento elettorale con il candidato sindaco di centrosinistra e M5S Gaetano Manfredi.

"Il nostro partito ha sofferto tanto nel Mezzogiorno negli ultimi tempi - ha aggiunto Letta - e questa sofferenza è coincisa con una sofferenza del Mezzogiorno, che ha perso tante opportunità. Queste per Napoli sono le più importanti elezioni della storia repubblicana perché a Napoli e nella zona attorno a Napoli arriveranno, attraverso il Pnrr, tante risorse europee che non sono mai arrivate in questa quantità nel passato. Questo vuol dire che queste risorse o vengono spese bene oggi oppure non tornerà mai più questa opportunità".

Secondo Letta "i prossimi cinque o dieci anni sono importanti per questa città ed è importantissimo che l'interlocutore di queste risorse possa essere una persona con l'esperienza di Gaetano Manfredi, che queste risorse le ha in parte negoziate quando era un ministro del Conte 2. Per Napoli Manfredi è una grande opportunità perché quelle risorse che sono veramente l'ultimo treno e sono molto ingenti, non possono essere sprecate", ha concluso Letta.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli