Napoli, Lozano è un mistero: Gattuso sta svalutando 40 milioni di euro

Andrea Distaso

Tra i tanti grattacapi che angustiano le ultime ore di Gennaro Gattuso c'è la situazione sempre più nebulosa del colpo di mercato più importante della scorsa estate, Hirving Lozano. 40 milioni di euro per accontentare le richieste di Carlo Ancelotti, un rendimento mai in linea con le aspettative (3 gol e 2 assist in 22 apparizioni) e una totale scomparsa dai radar dall'arrivo in panchina dell'ex tecnico del Milan.

E' CAMBIATO TUTTO - La situazione dell'attaccante messicano è davvero paradossale: con Ancelotti in panchina è sceso in campo da titolare 5 volte su 6 in Champions League e le 8 presenze dal primo minuto in Serie A risalgono tutte alla precedente gestione tecnica. Nel rinnovato 4-3-3 di Gattuso, Lozano ha collezionato la miseria di 47 minuti considerando le partite con Parma, Sassuolo (dove è rimasto in panchina per l'intero match), Inter, Lazio e Fiorentina, giocando dall'inizio solo in Coppa Italia contro il Perugia. Insigne e Callejon sono i titolari indiscussi e sin qui indiscutibili per l'allenatore calabrese, mentre l'ex PSV parte dalla seconda fila a causa di una condizione atletica ritenuta insoddisfacente. Fino a quando il presidente De Laurentiis - che ha messo sul piatto complessivamente 85 milioni di euro per Lozano, considerando anche lo stipendio quinquennale da 9 milioni lordi a stagione - accetterà questo tipo di giustificazione?

SOLO SCELTA TECNICA? - Nelle passate settimane, il suocero ha evidenziato le difficoltà di adattamento per un calciatore proveniente da un Paese come l'Olanda con una cultura e un calcio completamente diversi, ma non si può non parlare di caso di fronte alle ripetute esclusioni per scelta tecnica di un giocatore tra i più ambiti in Europa nelle ultime stagioni. Le pessime esibizioni di Insigne e Callejon da diverso tempo a questa parte non giustificano dunque le valutazioni fatte da Gattuso e i recenti spifferi dallo spogliatoio, come quello riportato da La Repubblica sulle invidie di diversi compagni di squadra per l'ingaggio percepito dal messicano, non fanno altro che aumentare l'alone di mistero che fa da sfondo alla situazione di Lozano.

Partecipa al contest #intribunaconcm e vinci 3 biglietti VIP per Samp - Napoli del 3 Febbraio! Scopri come qui.