Napoli, Nappi (Lega): treni dalla Spagna? Incomprensibile

Pol/Vlm

Roma, 19 giu. (askanews) - "Oggi arrivato dalla Spagna il secondo dei 20 nuovi treni della metropolitana della Linea 1 di Napoli. Dalla Spagna. Mentre aspettiamo che ancora si compia la bonifica di bagnoli, sito che in passato ha ospitato i grandi gruppi italiani dell'acciaio, ci facciamo fare i treni dalla Construcciones y Auxiliar de Ferrocarrilles. Una scelta, quella dell'Amministrazione De Magistris e della Regione, che sinceramente fatichiamo a comprendere soprattutto alla luce dell'emergenza economica che il territorio sta vivendo. Si tratta di una decisione, infatti, che avvantaggia aziende straniere a scapito di quelle italiane. Un'altra occasione persa per sfruttare l'emergenza Covid 19 per il rilancio della Campania attraverso investimenti mirati a sostegno delle nostre imprese". Cos in una nota Severino Nappi, Lega Campania.