Napoli, non si ferma all'alt e ferisce due carabinieri

Psc

Napoli, 4 ott. (askanews) - Non si ferma all'alt dei carabinieri e, fuggendo, ne ferisce due: è accaduto alla periferia Est di Napoli. In corso Protopisani, nel quartiere San Giovanni a Teduccio, i militari della Sezione operativa Poggioreale hanno imposto a un 37enne già noto alle forze dell'ordine e residente nella zona, di fermarsi ma l'uomo, alla guida di uno scooter, è scappato. Nella fuga ha chiuso la portiera dell'auto di servizio dei carabinieri colpendo uno dei due militari alla caviglia e al gomito. Poi, passando ad alta velocità in sella al motociclo, ha urtato il secondo carabiniere.

L'uomo è stato poi rintracciato non lontano dalla sua abitazione e arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. Giudicato con rito direttissimo, è stato sottoposto all'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria due volte al giorno per tre giorni la settimana.